Nell’ambito dell’Ospedale Senza Dolore anche la biopsia trans rettale della prostata viene effettuata in anestesia locale

Abolito il disagio della biopsia transrettale e perineale sotto guida ecografica
Il centro di Monastier ha a disposizione le metodiche scientifiche consentite dai progressi della medicina e della chirurgia che oggi sono in grado di mettere a disposizione i migliori ed efficaci mezzi diagnostici e terapeutici per la prostata, dal dosaggio del pro2PSA (un marker più efficace del PSA) , alla Risonanza magnetica multiparametrica per la precisazione diagnostica dei casi dubbi, al Laser a luce verde per il trattamento della ipertrofia benigna ed è in definizione un nuovo robot chirurgo che permette operazioni alla prostata più sicure, precise e con minori tempi di recupero per il paziente….
Scarica il PDF con il testo integrale »